frasi-addio-sfavorevole

frasi-addio-dubbio

frasi-addio-per-sempre

frasi-addio-forte

frasi-vero-addio

frasi-addio-coraggio

  • Quel miracolo lì, di incontrarsi per doversi dire addio e annegare in un abbraccio che sa di nuovo inizio
    (ceciliaseppia, Twitter)
  • A prendere posizione, a volte, si perde qualcuno. A non prenderla, a volte, si perde se stessi.
    (alfcolella, Twitter)
  • È duro, senza dubbio, non essere più amati quando si ama; ma niente in confronto a essere ancora amati quando non si ama più.
    (Georges Courteline)
  • I sentimenti dell’uomo sono sempre più puri e incandescenti nell’ora dell’ incontro e nell’ora dell’addio.
    (Jean Paul Richter)
  • Forse, in ultima analisi, mi vedevano come qualcosa che non ero e io ho cercato di trasformarli in qualcosa che non avrebbero mai potuto essere.
    (Anonimo)
  • Scusami,
    ho usato la nostra canzone
    per una nuova relazione.
    (Stefano Benni)
  • La paura della vita si supera vincendo la paura della morte. La paura dell’amore si supera vincendo la paura del distacco.
    (Giorgio Agnisola)
  • Il cuore umano è indistruttibile. Tu immagini soltanto che sia spezzato. In realtà è lo spirito che subisce il vero colpo. Ma anche lo spirito è forte, e se lo desideri, si può sempre riprendere.
    (Henry Miller)
  • L’uomo non è mai solo. È sempre abbandonato.
    (Mauro Parrini)
  • In quelle ore lunghe fui la sentinella del dolore, vegliai insieme a una nuova folla di parole morte… Devo imparare di nuovo il passo tranquillo di chi crede dove sta andando e perché… ora mi sentivo in petto un dolore lungo che mi privava di ogni sentimento.
    (Elena Ferrante)
  • Ci sono mille modi per dirsi addio e il peggiore è restare.
    (Comeprincipe, Twitter)
  • Amare è così breve, e dimenticare così lungo.
    (Pablo Neruda)
  • È più facile capire quando l’amore comincia che quando finisce.
    (Roberto Gervaso)
  • Perché ci vuole un minuto per dire ciao e sempre per dire addio?
    (Anonimo)
  • Teneva gli occhi fissi sulle labbra di Hervè Joncour, come se fossero le ultime righe di una lettera d’addio.
    (Alessandro Baricco)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here