Aforismi JIM MORRISON

  • jim_morrisonAlcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.
  •  Incontrami per la città, mentre vago per la città, in cerca di qualcosa che non so, incontrami e sorridimi, poi va per la tua strada.
  •  Se dovessi scegliere tra la vita e la morte, perché non esiste vita senza di te, di sicuro sceglierei la morte prima che mi scelga lei.
  • Vivi la vita attimo per attimo, come se fosse l’ultimo.
  • L’anima di una persona è nascosta in uno sguardo per questo abbiamo paura di farci guardare negli occhi.
  • Non avere paura della morte, fa meno male della vita.
  • Per cancellare una vita ci vuole un attimo, per cancellare un attimo ci vuole una vita.
  • Ama ragazza,ama perdutamente e, se ti dicono l’amore è peccato, ama il peccato e sarai innocente.
  • Un giorno ho preso una margherita ed ho fatto “m’ama o non m’ama”… la prima volta è venuto m’ama, allora mi ama, ma la seconda è venuto non m’ama, ma non mi sono preoccupato… anche le margherite possono mentire
  • Comprare droga è come comprare un biglietto per un mondo fantastico, ma il prezzo di questo biglietto è la vita.
  • Se ti droghi ti capisco, perché il mondo ti fa schifo; se non lo fai ti ammiro, perché sei in grado di combatterlo.
  • Anche i fiori piangono, e ci sono stupidi che pensano sia rugiada.
  • Vivi la vita così come puoi,perchè come vuoi non puoi.
  • Non si può dire di aver vissuto se prima non si è provato ciò che è proibito.
  • Quando la gente mi chiede cosa vuol dire amare, abbasso gli occhi per paura di ricordare.
  • Non è cercando di essere gli altri che si è se stessi.
  • Non è tanto dell’aiuto degli amici che abbiamo bisogno, ma del poter far affidamento su quell’aiuto.
  • Il passaggio più importante della vita è quello tra due amici e due innamorati.
  •  Essere allegri non significa necessariamente essere felici, talvolta si ha voglia di ridere e scherzare per non sentire che dentro si ha voglia di piangere.
  •  Dicono che l’amore è vita, io per amore sto morendo.
  • Guarda le piccole cose perché un giorno ti volterai e capirai che erano grandi.
  • L’unico modo per sentirsi qualcuno è sentirsi se stessi
  • Non pentirti di qualcosa che hai fatto, se quando l’hai fatto eri felice.
  • La solitudine è ascoltare il vento e non poterlo raccontare a nessuno.
  • se hai un idea rispettala: non perché è un’idea, ma perché è tua.
  • Quando imparerai a fregartene della gente, solo allora sarai grande.
  •  La felicità è fatta d’un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto.
  • Quando la guerra sarà finita, saremo troppo stanchi per goderci la vita.
  • Quando ti sveglierai e non vedrai più il sole, o sarai morto o sarai tu il sole.

  • Ho dato tutto ciò che potevo, sono poeta che racconta le sue storie e che canta i suoi versi. Se volete ascoltarmi tutti insieme, andremo lontano; se non vorrete ascoltarmi…
  • Vorrei essere una lacrima per nascere dai tuoi occhi, vivere sul tuo viso e morire sulla tua bocca.
  • Quando lei ti lascerà perché avrà trovato due occhi più belli dei tuoi, altre mani da stringere, un’altra bocca da baciare… non odiarla, ma ricorda i momenti che avete passato insieme e ringraziala… perché lei ti ha dato un poco della sua vita.
  •  Dicono che sbagliando s’impara, allora lasciatemi sbagliare.
  • Ti potranno tagliare le ali, ma non potranno impedirti di volare.
  •  Non accontentarti dell’orizzonte, cerca l’infinito.
  • Nella vita ci sarà sempre un bastardo che ti farà soffrire, ma sarà l’unica persona che riuscirai ad amare veramente.
  • Non essere così triste e pensieroso, ricorda che la vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo

 

Add Comment