Come fare aerei di carta

Si sa benissimo che uno dei passatempi preferiti da parte dei piccini, ma soprattutto dei più grandi, è quello di costruire aerei di carta. Naturalmente c’è chi si accontenta di costruire qualcosa di piccolo ed elementare e chi invece vuole costruire qualcosa di gigantesco, che magari faccia colpo su tutti.

aerei_di_carta

In particolare per costruire aerei di carta di qualità bisogna seguire tante regole e soprattutto bisogna dotarsi di materiale di qualità. Infatti per costruire aerei di carta è necessario dotarsi di un pezzo di carta leggero, quindi non va usata quel tipo di carta che pesa di più, inoltre si può usare anche un foglio di carta colorato, in modo da rendere l’aereo ancora più accattivante, soprattutto il foglio di carta non deve essere troppo grande ed è meglio che abbia una forma di rettangolo.

Una volta procurato il foglio di carta si deve procedere alla costruzione dell’aereo, innanzitutto bisogna lavorare l’angolo che si trova, sul lato sinistro in basso, del foglio e piegarlo, poi dovete aprirlo e dopo aver fatto questo piegate anche il lato destro del foglio e riaprirlo di nuovo, in questo modo vedrete che i due lati del foglio sono piegati, come due piccole ali.

Una volta riaperto il foglio dovete piegarlo verso il dentro e formare in questo modo due triangoli laterali, quando questi saranno ben piegati, bisogna procedere a piegare l’altra parte del foglio. Una volta fatto questo dovete prendere il lato superiore appena realizzato e bisogna fare una piega su se stesso, in modo tale da ottenere una vera forma di aereo, dopo di che lo stesso processo dovrà essere fatto anche per l’altra parte del foglio e il gioco è fatto.

Dopo fatto questo bisogna girare il foglio nel senso opposto e poi bisogna fare una forte pressione su un lato e poi aprire l’aereo e volgere la punta che si ottiene verso lo spazio interno.

A questo punto bisogna girare di nuovo il foglio e piegare l’aereo sul suo asse mediano, a questo punto bisogna produrre l’impugnatura dell’aereo e per farlo bisogna lasciare un centimetro circa di spazio tra un’ala e l’altra e poi bisogna procedere a piegare le ali. Dopo di che bisogna fare una forte pressione e poi piegare le due ali agli estremi, in questo caso la piega dovrà essere fatta verso il fronte interno dell’aereo, dopo di che il vostro aereo sarà pronto.

aereidicarta2
Se si vuole usare un determinato tipo di carta si ricordi che può essere utile usare fogli di tipo A4, si usa di solito questo tipo di carta proprio perché, come detto in precedenza, questa risulta essere più leggera rispetto ad altri tipi di carta, quindi favorisce un volo migliore dell’aereo.

Una volta prodotto l’aereo poi è molto importante aspettare il tipo di vento ideale che può portare ad un volo ideale dell’aereo, inoltre quando si lancia è molto importante rivolgere la punta dell’aereo verso l’alto e non dovete metterci troppa potenza nel braccio quando lo si lancia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *