Come festeggiare i 100 anni

Cento anni rappresenta un traguardo molto importante che deve essere celebrato con grande attenzione, visto che difficilmente si arriva a tale età.

Ecco come festeggiare ed organizzare la festa di compleanno di queste persone adulte.

Organizzare la festa qualche settimana prima

La festa dei cent’anni deve essere organizzata con grande anticipo, in maniera tale che sia possibile poter regalare delle forti emozioni piacevoli alla persona che raggiunge questa età.
Come prima cosa sarà opportuno avvertire tutti i parenti e gli amici del festeggiato: questo in quanto deve trattarsi di una celebrazione vera e propria che deve essere svolta in piena regola, senza compiere nemmeno un errore.
Per questo motivo bisogna organizzarsi prima, in modo tale da poter essere sicuri del fatto che, parenti e amici, possano presenziare alla festa stessa.

Il luogo dove celebrare i 100 anni

Per poter realizzare una festa coi fiocchi sarà estremamente importante cercare di scegliere un luogo che risulti essere perfetto per la stessa.
Bisogna puntare ovviamente su un luogo che risulti essere legato al festeggiato stesso e soprattutto che gli permetta di poter avere un ottimo ricordo della festa.
La sala, o la casa, deve essere arredata a festa: striscioni, coriandoli e palloncini non devono mai mancare, visto che bisogna appunto celebrare il secolo di vita di quella persona.
Sarà quindi molto importante sfruttare tutti questi semplici aspetti, i quali non devono essere assolutamente sottovalutati.

Un video che emoziona

Ovviamente, per un’ottima festa, bisogna creare un video che risulti essere in grado di ripercorrere tutte le tappe uniche della vita del festeggiato.
Momenti piacevoli trascorsi a lavoro, momenti dove il festeggiato ha ottenuto un particolare obiettivo e tantissimi altri dovranno essere inseriti nel breve filmato che dovrà essere proiettato durante la festa.
E per rendere ancor più entusiasmante la festa, a turno bisogna cercare di esprimere un parere in merito a quella persona, facendola sentire speciale per davvero ed unica nel suo genere.
Importante aggiungere pure il fatto che, per una buona festa, sarà necessario cercare di accompagnare il tutto a della buona musica che fungerà da colonna sonora della festa stessa, senza che vi possano essere limitazioni di ogni genere che, effettivamente, rendono il clima meno piacevole.

Una festa leggera

Il menù della festa deve essere ovviamente leggero: le persone anziane devono tenersi in forma ed evitare di mangiare pesante, visto che in questo caso si potrebbe rischiare di far star male il festeggiato stesso e impedirgli di godersi la celebrazione.
Non deve mancare il brindisi di auguri, che deve essere effettuato dai figli o dal coniuge, qualora questo dovesse essere ancora in vita.
Si tratta dunque di sfruttare al massimo un tipo di organizzazione che deve essere precisa sotto ogni aspetto: in questo modo sarà possibile festeggiare questo traguardo in una maniera che risulta essere piacevole come non mai.

Il conto degli anni

La torta, che deve essere particolare e grande, deve contenere tutte le candeline e possibilmente queste devono essere spente una ad una: ciò per rendere maggiormente divertente la festa e far sentire la persona anziana viva ed ancora desiderosa di divertirsi.
Sarà possibile fare un conto degli anni ogni volta che le diverse candeline vengono spente, per poi aprire lo spumante quando si arriva a cento e far cadere dei palloncini o coriandoli.

Una festa unica per un traguardo unico, accompagnato da un regalo sensazionale.

Add Comment