il significato del cesto natalizio e come si fa

 

Il cesto natalizio e il suo significato

Quanti di voi per natale non sa mai cosa fare come regalo??, penso tantissimi ecco perché oggi vorremmo fare una piccola guida sul cesto natalizio che è ormai diventato un regalo sempre più comune da creare e consegnare alle persone a noi care.

Il suo significato è semplice è naturalmente è rendere felici le persone a noi care come amici o parenti, visto che a natale tutti ci aspettiamo un piccolo dono dalle persone e piuttosto di fare regali non apprezzati o comunque cestinati in qualche cassetto di casa, ecco qui che il cesto natalizio fa la sua entrata in scena essendo un idea molto bella che si può adattare molto bene alla persona che lo dovrà ricevere.

Quindi ora nel continuo di questa recensione vi creeremo una guida per come realizzare un bel cesto natalizio cosi da soddisfare tutti, visto che a natale si dovrà essere tutti più buoni.

cesto natalizioLe cose basilari per creare un bel cesto natalizio

Allora il primo passo è comprare un bel cesto di media grandezza, poi li sta a voi decidere in base a quanti prodotti vorrete andare ad inserire, comunque dopo aver presto un cesto di media grandezza e consigliabile coprire il fondo con un po di paglietta, naturalmente scegliete il colore che più vi piace.

Una volta che abbiamo il cesto ed inserito la paglietta al fondo, possiamo iniziare a decidere che cosa mettere al suo interno.

Però prima di iniziare a comprare i prodotti e imbastire il cesto bisogna vedere per chi è il regalo, perché se è un giovane possiamo mettere più cose golose se sono invece persone più grandi o anziane vanno bene più cose da cucinare o affettati ecc..

però noi facciamo caso che stiamo creando un cesto per un genitore o parente, e quindi continuiamo la nostra guida.

Quali prodotti sono più adatti per il cesto natalizio

Iniziamo dicendo che i prodotti che si addicono meglio alla composizione del cesto natalizio sono: i salumi, gli affettati,frutta secca che è quella che si mangia di più durante le feste natalizie poi legumi salsa di pomodoro, formaggi di ogni genere però per non essere troppo classici e basilari possiamo anche comporre il nostro cesto con marmellate, dei cioccolatini prelibati oppure caramelle che comunque grandi e piccini adorano sempre, e per finire anche frutta esotica per non essere troppo banali visto che la frutta classica la mangiamo tutto l’anno.

Poi arriviamo ai prodotti per eccellenza del natale che sono impossibili da dimenticare, e sono il panettone e il pandoro accompagnata da una buona bottiglia di spumante o un vino frizzantino che magari è un pò più elegante.

Però possiamo ancora essere un pò più originali e virare su alcuni oggetti che le casalinghe li usano come pane quotidiano, tipo un bel set di coltelli con lama in ceramica oppure anche un pelatutto per usare con frutta o verdura.

Chiudere in bellezza il nostro cesto natalizio

Dopo aver messo tutti i prodotti e posizionati per bene dentro al nostro cesto natalizio, è buona cosa scrivere un bel bigliettino d’auguri di buon natale, per far ciò potremmo scegliere un qualsiasi cartoncino colorato, magari se è rosso è meglio visto che il color rosso rappresenta molto il natale, ma se non vogliamo sbatterci a trovarlo possiamo andare in qualsiasi tabaccheria e prendere un bigliettino precompilato d’aguri e aggiungere quelle poche frasi da far si che il nostro cesto natalizio sia completo e perfetto da consegnare alla persona che voi avrete deciso di regalare.

Siamo arrivati alla fine di questa guida, sicuramente con il nostro cesto natalizio faremo un figurone e con queste dritte potrà essere un regalo molto bello e apprezzato visto che la gente di mangiare e bere non si stancherà mai, e l’obbiettivo del natale e creare felicità e rendere felici le persone a noi care, e con il cesto natalizio sicuramente lo saranno.