Perché la gente “gioca“ con le opzioni binarie ?

Mode ed evoluzioni prendono vita sul web a ritmo quasi frenetico e, molto spesso, addirittura irrefrenabile, tanto che è quasi difficile stagli dietro.

Tra le mode del momento, quest’oggi ci ha catturato particolarmente l’attenzione le cosiddette “ opzioni binarie “ a tal punto da darcene spunto per l’articolo del giorno all’interno della nostra rubrica sui “ Perché “.

Cosa sono le opzioni binarie ?

Se ti ritieni un assiduo frequentatore del variegato mondo del web, certamente avrai sentito parlarne.

Sono infatti molte le pubblicità che si nascondono tra i vari spazi presenti su facebook e nei principali siti web. Ma che cosa sono esattamente le opzioni ?

Trattasi di uno strumento finanziario derivato col quale un investitore , chiamato trader, investe una determinata somma di denaro prevedendo che il prezzo di uno specifico bene salirà o scenderà alla fine di un determinato periodo di tempo ( anche soli 60 secondi ! ) e, se la previsione risulterà corretta, l’investitore otterrà un ritorno maggiorato in media del ben 80 % in più rispetto all’importo inizialmente investito.

Tutto facile no ?

Magari fosse così facile !

Le opzioni binarie rappresentano una concreta possibilità di poter guadagnare online in modo pratico e veloce, ma al tempo stesso sono capaci di far perdere l’intero capitale investito.

Se il trader, infatti, non azzeccherà la sua previsione sul movimento del prezzo, l’opzione fallirà e l’intero importo verrà perso.

Alla luce di quanto, è dunque facile comprendere, come queste siano un’arma a doppio taglio capace di dettare fortune o disgrazie di chi le utilizza.

Opzioni binarie, perché tutti ci giocano

Ma perché allora ci “ giocano “ tutti ? Onestamente, parlando con un esperto del settore, alla nostra domanda : “ Perché molta gente gioca con le opzioni binarie ? “ la risposta sarà del tipo : “ Le opzioni binarie non sono un gioco ! “.

In effetti siamo andati ad approfondire l’argomento su alcuni siti del settore come il sito Opzionibinarie.org, ed abbiamo scoperto che dietro a queste, c’è una vera e propria scienza, un complesso percorso didattico che parte dall’analisi dei mercati, passando per interi corsi di formazione sino a finire il suo lungo viaggio nello studio di tecniche e strategie da adoperare all’occorrenza.

Abbiamo pertanto compreso una cosa: questo argomento non è propriamente un gioco, come a volte è possibile leggere sul web, specie per quanto concerne la pubblicità.

Opzioni binarie: pubblicità fuorviante

Sempre nel corso della nostra indagine in questo specifico settore abbiamo poi compreso ulteriori dinamiche propriamente riservate alle opzioni collegate al mondo della pubblicità: sul web è presente una massiccia concentrazione di siti web che promuovono questo “ meccanismo “ promettendo alle persone guadagni molto facili.

Ma cosa c’è dietro allora ?

Ci sono molti enti che offrono il servizio di investimento sulle opzioni binarie che non sono regolamentati e, pertanto, offrono servizi di dubbia qualità e tutt’altro che trasparenti, pertanto tali enti fanno della pubblicità massiva, fuorviante e totalmente non regolata, il loro fiore all’occhiello per allettare ignari utenti.

E’ quindi bene fare molta attenzione quando ci si appresta ad informarsi sulle tematiche legate alle opzioni binarie.

Per scongiurare quanto, abbiamo avuto modo di constatare la presenza sul mercato di enti regolatori nel settore come la CONSOB e la CySEC che vigilano sui mercati finanziari e che, al tempo stesso, segnalano truffe, tentativi di truffa e pubblicità ingannevole; il loro compito è proprio quello di far rimuovere tempestivamente questo genere di pubblicità, dando invece voce e credito solo a siti web specializzati nel settore e capaci di offrire una corretta panoramica sulla materia oggetto del nostro articolo.

Opzioni binarie: le nostre considerazioni finali

Il nostro viaggio di oggi nel “ fantastico mondo delle opzioni binarie “ ci ha fatto principalmente comprendere due cose:

  1. Sul web ci vuole poco tempo per incappare in brutte esperienze e che, se non ci si informa presso una fonte accreditata del settore, è possibile perdere soldi mediante questo metodo.
  2.  Le opzioni binarie sono un buon metodo per fare soldi online, ma occorre un’ottima preparazione e un lungo processo di formazione da svolgere solo presso istituti online di rilievo.
    In definitiva, se tutti “ giocano “ con le opzioni binarie può essere per due motivi: si stanno facendo ingannare con le pubblicità “ ingannevoli “ oppure hanno completato un percorso formativo e sono diventati esperti trader del settore. Come vedi questi gruppi sono agli antipodi: stabilire da quale parte andare è completamente nelle mani dell’interessato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *