Perché esisto?

Perché esisto?

Alzi la mano chi nella vita, almeno una volta, non si è posto questa domanda.

Dare una risposta non è semplice, ma c’è un modo per formularne una e non essere banali?
Prima di provare a farlo, con l’umiltà di chi sa di non poter dare una risposta univoca a un così grande tema, occorre chiedersi come nasce questa importante domanda

Quando ci si chiede il perché dell’esistenza.

La ricerca di un perché alla nostra esistenza avviene in due tipi di momenti.
Ci si chiede perché esistiamo quando si inizia a crescere e la vita diventa un evento da spiegare.
Oppure ci si chiede il perché dell’esistenza in momenti particolari. Innanzi al miracolo di una nascita o alla tragedia di una morte la voglia e il bisogno di capire perché abitiamo questo mondo ci spinge a domande profonde.

Il senso religioso della vita.

Perché esisto?

Non è solo una domanda dell’uomo moderno ma è un quesito che dall’alba dell’umanità cerca una risposta.
Per questo sono nate le religioni.
Secondo molte religioni la vita trova il suo significato nella volontà di un essere superiore che ha creato il mondo e tutte le sue creature, compreso l’uomo.
Per i credenti la religione risolve il mistero dell’esistenza, ma c’è un modo di spiegare il senso della vita senza includere la presenza di un Dio?

Oltre la religione.

Quando la religione non basta, e la domanda si fa pressante occorre dare una nuova risposta.
Un possibile modo per rispondere è la ricerca di una soluzione soggettiva che serva a farci stare bene e ci porti ad essere persone migliori.
Alcuni pensano che siamo al mondo per far felici gli altri, altri perché è compito di ciascuno collaborare alla sopravvivenza della specie, altri ancora ritengono che ognuno di noi ha un ruolo da svolgere a questo mondo.
Forse esistiamo per uno di questi motivi o per tutti questi motivi e per tanti altri motivi che non c’è dato sapere.
Un modo per dare un senso alla nostra esistenza può senz’altro quello di dare alla nostra vita l’obiettivo della felicità.

Persone felici rendono il mondo migliore.

Attribuire questo significato alla vita è un bene per tutti.

Add Comment