Perché Maria de Filippi non ha avuto figli?

La celebre presentatrice Mediaset Maria de Filippi, moglie del giornalista e presentatore tv Maurizio Costanzo, ha dedicato buona parte della sua vita alla costruzione e al mantenimento di una memorabile carriera in ambito televisivo.

Non è un caso, infatti, che i suoi programmi tv (nello specifico Uomini & Donne, C’è posta per te e Amici di Maria de Filippi) costituiscano la punta di diamante del palinsesto Mediaset, in particolare di Canale Cinque.

Tale scelta di far leva sul successo professionale piuttosto che investire sul ruolo di donna di casa e di madre di famiglia è sicuramente una delle cause per le quali la cosiddetta ‘sanguinaria’ non ha avuto figli.

In aggiunta, ci sono da considerare le vicissitudini avvenute nella vita privata di questo celebre volto televisivo.

Maria e Maurizio non sono stati quasi mai al centro dei gossip nazionali e sono riusciti nel non facile intento di mantenere sempre una certa riservatezza sulla loro vita privata. Ciò che è dato sapere al pubblico è che Maria De Filippi è la seconda moglie di Maurizio Costanzo e non è certo possibile affermare che si sia sposata con lui in giovane età, tutt’altro.

Entrambi i coniugi erano già piuttosto attempati quando hanno deciso di coronare il loro amore pronunciando il fatidico sì. Tale fattore anagrafico ha indubbiamente penalizzato la fertilità della celebre coppia e ciò è ancor più vero considerando la notevole differenza d’età tra Maria de Filippi e il marito Maurizio Costanzo.

In ogni caso, per quanto Maria non abbia avuto la possibilità (e, con tutta probabilità non abbia nemmeno nutrito il desiderio) di avere figli naturali dal consorte Maurizio, lei è e si considera comunque una madre in quanto ha avuto modo di crescere i figli del marito e di affezionarsi a loro come se fossero anche i suoi.