robot Pepper

robot Pepper 1E se ci fosse un robot in grado di capire ed interpretare te e i tuoi stati d’animo? Incredibile ma vero.

La mia generazione è cresciuta con telefilm del tipo “Super Viky” per chi non lo conoscesse era una serie televisiva per bambini con protagonista una bimba robot.
Sicuramente questo genere di proiezione avrà ispirato chissà quanti bambini, che adesso magari saranno diventati professionisti di elevato spessore.

Perché scrivo questo:

Oggi ho letto su Ansa che il robot Pepper in Giappone ha venduto più di mille unità (1400 euro a pezzo senza parlare dei 170 euro mensili per connessione dati) in poco meno di un giorno.

Non è difficile capire il perchè, già solo a guardarlo ci si innamora al punto da volerlo in casa il prima possibile.

Per noi è ancora un po presto per vedere questo gioiellino sugl iscaffali dei nostri negozi ma si presuppone che per il 2016 qualcosa arriverà anche nel bel paese.

il punto più incredibile è che il robot costerebbe molto di più ma l’azienda che lo ha realizzato ha una visione molto lunga e lo venderà sottocosto per almeno 4 anni puntando poi su software aggiuntivi che lo renderanno unico in ogni suo aspetto.

 

Add Comment